Scheda tecnica | Piemonte doc Bonarda

Zona di produzione: 118 comuni in provincia di Asti, 142  comuni in provincia di Alessandria e 93 comuni in provincia di Cuneo;

Uve: Bonarda dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%);

Titolo alcolometrico volumico minimo naturale delle uve:minimo 10% vol.;

Rese produttive: massimo 110 quintali corrispondenti a 77 ettolitri ad ettaro;

Caratteristiche dei vini al consumo:
Titolo alcolometrico volumico minimo complessivo: 11% vol.; 
Acidità totale minima: 4,5‰;
Estratto secco netto minimo: 22‰.