Casale Monferrato

Capitale indiscussa del Monferrato è Casale, industriosa città ricca di storia caratterizzata da una ricchezza artistica ed architettonica che spazia attraverso i secoli. L'antico castello che domina la città, appartenuto al casato dei Paleologi, dei Gonzaga ed in seguito ai Savoia, rappresenta uno dei più importanti esempi di architettura romanico-gotica del Piemonte ed è oggi la sede della Biblioteca civica. Ad arricchire il patrimonio artistico della cittadina contribuiscono il Museo civico, con annesse la gipsoteca Leonardo Bistolfi e la sezione archeologica, attrattiva  che richiama ogni anno appassionati e critici d'arte da tutto il mondo.
Il Duomo, edificio gotico del XII secolo con un nascete all'ingresso di cui non c'è uguale esempio nel mondo, è dedicata a Sant'Evasio, primo vescovo.
E' inoltre presente una delle sinagoghe più belle d'Europa, con un Museo israelitico che racchiude collezioni uniche al mondo.
Proseguendo da Casale in direzione Alessandria si giunge a Valenza, uno dei più importanti poli di lavorazione orafa al mondo.