Le terme

La cittadina di Acqui Terme era già al tempo dell'invasione romanica dedicata all'attività termale, la cui testimonianza è rilevata dai resti della Piscina Romana e dell'Acquedotto.
Nel cuore della cittadina si erge la "Bollente", una fontana dalla quale sgorgano ogni minuto, ad una temperatura di 75° circa, 560 litri di acqua sulfurea salso-bromo-iodica, con elevate proprietà curative e benefiche riconosciute già al tempo dei Romani. Grazie alle particolarità uniche di queste acque e alla bellezza dei resti delle antiche terme, alle quali si sono aggiunte strutture moderne e all'avanguardia, le Terme di Acqui rappresentano oggi un luogo di benessere riconosciuto tra i più importanti del settore in Italia.
Info: www.termediacqui.it - info(at)termediacqui.it

Agliano Terme sorge a pochi chilometri da Asti, in una incantevole posizione, immersa nelle magiche colline, cuore storico della zona di produzione del Barbera d'Asti.
L'acqua salso-solfo-magnesiaca delle Terme di Agliano sgorga ad una temperatura di 12,8°C circa ed è ideale per la cura delle affezione delle prime vie respiratorie, dell'apparato digerente, del fegato e delle vie biliari e nelle affezioni gastrointestinali. Ideale comunque per una sosta finalizzata a ritemprare l'organismo, depuralo e ritrovare il benessere del corpo e dello spirito.
Info: www.termediagliano.it. - info(at)termediagliano.it.