A Golosaria si degusta l’eccellenza vinicola del Monferrato

A Milano il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato presenta il meglio della produzione vinicola del territorio e i vini premiati alla Douja d’Or 2017, con la partecipazione della Camera di Commercio di Asti.

Tre giorni intensi di degustazioni per il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato a Golosaria, l’evento enogastronomico organizzato da Paolo Massobrio e Marco Gatti, giunto alla dodicesima edizione, che si tiene a Milano dall’11 al 13 novembre presso gli spazi di MiCo, Milano Congressi.

Per presentare l’eccellenza vinicola del Monferrato, lo stand del Consorzio ospita un grande banco d’assaggio per far assaggiare ai visitatori numerose etichette di Freisa, Grignolino d’Asti, Nizza, Ruché di Castagnole Monferrato, Piemonte, Monferrato e in particolare di Barbera d’Asti docg nelle sue diverse espressioni.  Inoltre, presso lo stand sono in degustazione i vini delle aziende premiate alla 51° Douja D’Or, proseguendo la collaborazione con la Camera di Commercio di Asti, per dare risalto al lavoro quotidiano dei produttori indispensabile per ottenere vini capaci di esprime livelli qualitativi di assoluto rispetto.

Nei tre giorni di evento il Consorzio è protagonista di  tre degustazioni guidate da Paolo Massobrio e Marco Gatti. La prima, sabato 11 novembre, dedicata ai “Vini da Oscar, 16 vini astigiani premiati alla Douja d’Or 2017. Domenica 12 alle ore 18 sarà presentato il Ruché di Castagnole Monferrato; lunedì 13 alle ore 14 ci sarà una degustazione di Barbera d’Asti, Barbera d’Asti superiore e Nizza docg con un titolo che evoca il tema di questa edizione di Golosaria: “Oltre il buono, il vino e l’identità del vitigno Barbera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *