Monferrato doc

Note Generali

La doc Monferrato, nata nel 1994, si estende su un ampio territorio tra le provincie di Alessandria ed Asti, e comprende diverse tipologie di vini: Rosso, Bianco, Chiaretto, o Ciaret, Dolcetto, Freisa e casalese Cortese.
Questa doc offre la possibilità di utilizzare le uve nel modo migliore, senza rigidità eccessive, diversificando i vini in base alle scelte vendemmiali e alle richieste del mercato.
Ha aperto la via a sperimantazioni enologiche oltre la tradizione, che hanno prodotto nuovi vini, spesso i vini di punta aziendali, ottenuti assemblando uve provenienti da vitigni autoctoni e da vitigni internazionali.
Per il Monferrato Rosso, i vitigni autoctoni più utilizzati sono il barbera e il Nebbiolo; tra gli internazionali il Cabernet Sauvignon, il Merlot e il Pinot Nero. Il Monferrato Bianco si ottiene dagli autoctoni Cortese e Favorita, assembleti agli internazionali Chardonnay, Sauvignon e a volte Muller Thurgau o altri.

Scheda Tecnica

Zona di produzione:
118 comuni in provincia di Asti e 113  comuni in provincia di Alessandria;

Uve:
provenienti da vigneti composti da uno o più vitigni a bacca rossa, non aromatici, raccomandati o autorizzati per le province di Asti ed Alessandria;

Titolo alcolometrico volumico minimo naturale delle uve:
 minimo 10% vol;

Rese produttive: 
massimo 110 quintali corrispondenti a 77 ettolitri ad ettaro

Caratteristiche dei vini al consumo
Titolo alcolometrico volumico minimo complessivo: 11% vol;
Acidità totale minima: 5‰;
Estratto secco netto minimo: 20‰;

Scheda Tecnica

Zona di produzione:
118 comuni in provincia di Asti e 113  comuni in provincia di Alessandria;

Uve:
provenienti da vigneti composti da uno o più vitigni a bacca bianca, non aromatici, raccomandati o autorizzati per le province di Asti ed Alessandria;

Titolo alcolometrico volumico minimo naturale delle uve:
minimo 9,5% vol;

Rese produttive: 
massimo 110 quintali corrispondenti a 77 ettolitri ad ettaro;

Caratteristiche dei vini al consumo
Titolo alcolometrico volumico minimo complessivo: 10% vol.;
Acidità totale minima: 5‰;
Estratto secco netto minimo: 15‰;

Scheda Tecnica

Zona di produzione:
118 comuni in provincia di Asti e 113  comuni in provincia di Alessandria;

Uve:
Barbera, Bonarda Piemontese, Cabernet franc, Cabernet sauvignon, Freisa, Grignolino, Pinot nero, Nebbiolo, da soli o congiuntamente dall’85 % al 100% ( altri vitigni a bacca rossa, non aromatici, raccomandati o autorizzati per le province di Asti ed Alessandria fino ad un massimo del 15%);

Titolo alcolometrico volumico minimo naturale delle uve:
minimo 10% vol;

Rese produttive: 
massimo 110 quintali corrispondenti a 77 ettolitri ad ettaro;

Caratteristiche dei vini al consumo
Titolo alcolometrico volumico minimo complessivo: 10,5% vol.;
Acidità totale minima: 5‰;
Estratto secco netto minimo: 17‰;

Scheda Tecnica

Zona di produzione:
118 comuni in provincia di Asti e 113  comuni in provincia di Alessandria;

Uve:
Dolcetto dall’85 % al 100% ( altri vitigni a bacca rossa, non aromatici, raccomandati o autorizzati per le province di Asti ed Alessandria fino ad un massimo del 15%);

Titolo alcolometrico volumico minimo naturale delle uve:
minimo 10,5% vol;

Rese produttive: 
massimo 90 quintali corrispondenti a 63 ettolitri ad ettaro;

Caratteristiche dei vini al consumo
Titolo alcolometrico volumico minimo complessivo: 11% vol;
Acidità totale minima: 5‰;
Estratto secco netto minimo: 21‰;

Scheda Tecnica

Zona di produzione:
39  comuni in provincia di Alessandria;

Uve:
Cortese dall’85 % al 100% ( altri vitigni a bacca bianca, non aromatici, raccomandati o autorizzati per le province di Asti ed Alessandria fino ad un massimo del 15%);

Titolo alcolometrico volumico minimo naturale delle uve:
minimo 10% vol;

Rese produttive: 
massimo 100 quintali corrispondenti a 70 ettolitri ad ettaro;

Caratteristiche dei vini al consumo
Titolo alcolometrico volumico minimo complessivo: 10,5% vol;
Acidità totale minima: 5,5‰;
Estratto secco netto minimo: 15‰;

Scheda Tecnica

Zona di produzione:
118 comuni in provincia di Asti e 113  comuni in provincia di Alessandria;

Uve:
Freisa dall’85 % al 100% ( altri vitigni a bacca rossa, non aromatici, raccomandati o autorizzati per le province di Asti ed Alessandria fino ad un massimo del 15%);

Titolo alcolometrico volumico minimo naturale delle uve:
minimo 10% vol;

Rese produttive: 
massimo 95 quintali corrispondenti a 66,5 ettolitri ad ettaro;

Caratteristiche dei vini al consumo
Titolo alcolometrico volumico minimo complessivo: 11% vol;
Acidità totale minima: 5‰;
Estratto secco netto minimo: 20‰;

I vitigni Monferrato

Vitigni: a bacca rossa, non aromatici, raccomandati o autorizzati per le province di Asti ed Alessandria.

Vitigni: a bacca bianca, non aromatici, raccomandati o autorizzati per le province di Asti ed Alessandria.

Vitigni: Barbera, Bonarda Piemontese, Cabernet franc, Cabernet sauvignon, Freisa, Grignolino, Pinot nero, Nebbiolo.

Andamento produzioni

MONFERRATO doc – Vendemmia

VENDEMMIA201220132014201520162017
DENOMINAZIONESuperficie Rivendicata (ettari)Produzione vino (ettolitri)Superficie Rivendicata (ettari)Produzione vino (ettolitri)Superficie Rivendicata (ettari)Produzione vino (ettolitri)Superficie Rivendicata (ettari)Produzione vino (ettolitri)Superficie Rivendicata (ettari)Produzione vino (ettolitri)Superficie Rivendicata (ettari)Produzione vino (ettolitri)
MONFERRATO doc (Aggregato)1.28064.7911.19469.1671.09459.0971.00852.4641.00255.25898645.976

Fonte dati: Valoritalia e Regione Piemonte
Elaborazione dati: Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato

MONFERRATO doc – Imbottigliato

ANNO SOLARE201220132014201520162017
DENOMINAZIONEEttolitriN° bottiglie (Rapportate alla capacità di 0.75 litri)EttolitriN° bottiglie (Rapportate alla capacità di 0.75 litri)EttolitriN° bottiglie (Rapportate alla capacità di 0.75 litri)EttolitriN° bottiglie (Rapportate alla capacità di 0.75 litri)EttolitriN° bottiglie (Rapportate alla capacità di 0.75 litri)EttolitriN° bottiglie (Rapportate alla capacità di 0.75 litri)
MONFERRATO doc (Aggregato)44.2275.896.99643.7475.832.96142.9255.723.26738.2905.105.38135.9834.797.73737.7835.037.799
Legenda: Vino imbottigliato nell’anno solare, dal 1 gennaio al 31 dicembre. Numero di bottiglie rapportate alla capacità di 0,75 litri.
Fonte dati: Valoritalia
Elaborazione dati: Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *